Archivi per la categoria ‘Senza categoria’

Certificato di eccellenza!

Print_Logo_COE2016_it

Roberto Vecchioni ospite a I MORI.

IMG_3192

Vendemmia 2015 ottime uve che promettono bene per un buon Verdicchio e Rosso Conero!

20150919_11061720150919_110629

20150919_101916

 

 

 

 

 

 

https://www.facebook.com/imori

 


 

 

Una delizia!

Una delizia!

Sapori d’Italia.

Itinerario nelle Marche: viaggio nel gusto tra gli Appennini e l’Adriatico
A cura di: “Sapori d’Italia”
Soggiorno naturale a Cingoli, “Balcone delle Marche”.

Scendendo verso il centro delle Marche, ci addentriamo nella provincia di Macerata per raggiungere la piccola località di Cingoli, che si erge sulla sommità del Monte Circa a 600 metri di altitudine, conosciuta anche con il nome di “Balcone delle Marche” per la sua incantevole posizione panoramica: un vero e proprio osservatorio per ammirare il vasto territorio marchigiano sono le mura castellane di origine medievale, incorniciate dal mar Adriatico e dal suggestivo profilo del Monte Conero, ma lo sguardo può giungere fino al gruppo della Maiella e alle coste della Dalmazia. Immerso nel verde e nascosto tra maestosi alberi, sorge l’Agriturismo e Country House I Mori, azienda agricola biologica certificata che produce principalmente legumi, cereali, miele, salumi, ortaggi e frutta, olio d’oliva da spremiture a freddo e vini come Verdicchio, Rosso Conero e Rosso Piceno. Il Ristorante dedicato agli ospiti che soggiornano in agriturismo e non al pubblico esterno, offre deliziose cene con piatti tipici preparati in casa: tra le eccellenze a tavola i famosi “Vincisgrassi”, le tagliatelle, il coniglio in porchetta, i ravioli ai funghi e al tartufo. Naturalmente, piatti da accompagnare al fine con il vino cotto, vino di visciole, passito di Verdicchio, e Vernaccia di Serrapetrona solo per citarne alcuni. Da non perdere nei dintorni il bel Lago di Cingoli con l’oasi faunistica, ideale anche per chi ama la pesca e il canottaggio, mentre numerosi sono i percorsi naturalistici e per mountain bike tra i boschi.

Itinerario a cura di: Sapori d’Italia no. 42, 2014http://www.agriturismi.it/blog/2014/07/itinerario-nelle-marche-viaggio-nel-gusto-tra-gli-appennini-e-ladriatico/

Le Marche, dove la magia è realtà!

https://www.facebook.com/photo.php?v=582375501807680

Cingoli, Balcone delle Marche.

Valle di Magliano Cingoli Cingoli Balcone delle Marche Eremo di S.Sperandia Fioritura a Castelluccio Fonte Avellana Il Monte Conero Le Due Sorelle Le Due Sorelle. Monte San Vicino Panorama Panorama. Portonovo Sirolo Sirolo. Sirolo.. Smerillo Fermo

Il Lago di Cingoli.

Trenino sul Lago di Cingoli Il Lago di Cingoli Lago di Cingoli

Pista internazionale di motocross a Cingoli.

Pista internazionale di motocross Cingli Motocross Cingoli Pianta pista motocross Cingoli Pista di motocross Cingoli

Premio Qualità: l’Agriturismo I MORI… il migliore!

Agri e Tour, il salone nazionale dell’agriturismo, unico grande appuntamento dedicato al mondo della vacanza rurale, una grande vetrina dell’agriturismo e della vacanza in campagna, si è appena concluso ad Arezzo nel centro Fiere e Congressi.
Ogni anno si danno appuntamento nella città toscana gli operatori del settore per incontrare esperti, opinion leaders, per potenziare l’offerta e capire dove vanno i mercati del turismo rurale. Dai workshop ai master di aggiornamento passando per gli approfondimenti tematici promossi dalle associazioni di categoria. Spazio per le Fattorie Didattiche e l’offerta territoriale rappresentata dalle Regioni presenti in fiera. Ricco il calendario degli eventi con convegni, presentazioni di ricerche, seminari, degustazioni, borse turistiche, minimaster e dimostrazioni pratiche per entrare a diretto contatto con il mondo dell’agriturismo e della vita in campagna.
Tra le principali indagini presentate in fiera appena conclusa, la consueta fotografia del settore realizzata dall’Isnart, Istituto Nazionale per le ricerche turistiche, promosso dalle Camere di Commercio, il quale ha istituito anche un Premio per i migliori agriturismi certificati dal Marchio Ospitalità Italiana.
Oltre a due agriturismi che si sono distinti per la provincia di Arezzo, un premio è stato assegnato come “migliore agriturismo d’Italia” tra quelli certificati con il Marchio Ospitalità Italiana dell’Isnart all’Agriturismo I MORI di Cingoli con questa motivazione:
“Menzione alla professione per l’impegno profuso nella ricerca della qualità”.
Alla cerimonia di premiazione, svolta al termine di un convegno tenuto all’interno di Agri e Tour, era presente la famiglia Berrè, titolare dell’Agriturismo I MORI. Grande la soddisfazione, soprattutto, dice Fabiola, la cuoca della struttura ricettiva, per quanti sacrifici facciamo ogni giorno proprio per la ricerca della qualità su tutto, dall’accoglienza, ai servizi, all’enogastronomia, ricambiata con il premio e con tanti ospiti che tornano a trovarci.
I Mori, un agriturismo autentico e suggestivo ricavato su di una secolare casa colonica ristrutturata in bioedilizia, che offre soggiorno e pasti, solo agli ospiti che soggiornano in agriturismo e non al pubblico esterno, con piatti e prodotti tipici, molti dei quali provenienti dalla stessa azienda agricola biologica.

Articolo premio Il Resto del Carlino

Articolo Premio Agrietour 2012

Cerca
Categorie